Come fare il pane in casa

RICETTA PANE RICETTA PANE FATTO IN CASA COME FARE IL PANE IN CASA DA SOLI FARE IL PANE A CASA RICETTA PANE PUGLIESE RICETTA PANE COMUNE PANE BUONISSIMO FATTO IN CASA IL PANE DI UNA VOLTA COME FACEVANO IL PANE LE NOSTRE NONNE COTTURA PANE FATTO IN CASA FORNO ELETTRICO COTTURA DEL PANE CON FORNO A GAS CUOCERE IL PANE NEL FORNO DI CASA COME FARE IL PANE IN CASA COME UNA VOLTA Come fare il pane in casa

Anche se preparare il pane in casa sembra difficile non è così! Tutti possiamo farlo con l’attrezzatura di una normale cucina casalinga, senza bisogno di macchine o altre complicazioni. L’importante è avere a disposizione una buona ricetta e gli ingredienti giusti.

Ingredienti

  • 1000 g di farina di grano tenero tipo 0 oppure tipo 2 èViva con germe di grano vivo;
  • 650 g di acqua;
  • 200 g di lievito madre (o 20 g di lievito di birra);
  • 16 – 20 g di sale.

Procedimento

Con gli ingredienti indicati preparate l’impasto, versare in una ciotola 640 ml di acqua, sciogliere per prima il lievito madre o il lievito di birra in acqua a temperatura ambiente o appena tiepida, aggiungere la farina e iniziare ad impastare, poi aggiungere il sale e la restante acqua e continuare ad impastare fino a quando l’impasto risulterà liscio e setoso e non appiccicoso e versatelo in un contenitore o ciotola.

Lasciatelo lievitare in una ciotola unta, coperta, fino a che non avrà raddoppiato il proprio volume (io lo faccio lievitare circa 12 ore).

Rovesciate l’impasto su una spianatoia, se volete spezzatelo in 2 parti uguali e, sul tagliere infarinato abbondantemente, formate 1 o 2 pagnottine tonde; infarinatele completamente sulla superficie. Incidete le pagnottine con un coltello e fatele lievitare nuovamente fino a che non avranno raddoppiato il proprio volume.

Cuocetele in forno già preriscaldato circa mezz’ora a 220/240 °C per 15 minuti, quindi riducete la temperatura e continuate a 180/200 °C per altri 35 minuti (il tempo può variare in base al tipo di forno) è consigliabile mettere un pentolino con acqua nel forno fin dall’inizio.

Ricetta del prof. Raffaele Contessa, cultore del mangiar sano.

Share this post